PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

Storia del Pontificato

 

Storia del Pontificato

Papa Urbano III

 

Fonte: Wikipedia

Urbano III, nato Uberto Crivelli (morto a Ferrara il 20 ottobre 1187), fu Papa dal 25 novembre 1185 alla sua morte.

Venne nominato cardinale ed arcivescovo di Milano da Lucio III, al quale successe il 25 novembre 1185. Urbano riprese vigorosamente le diatribe del suo predecessore con l'imperatore Federico I Barbarossa, inclusa la duratura disputa sulla successione ai territori della Contessa Matilde di Canossa. Anche dopo la sua elevazione al Papato continuò a detenere l'ufficio di arcivescovo di Milano, e in base a questa carica si rifiutò di incoronare come re d'Italia il figlio di Federico, Enrico, che aveva sposato Costanza, erede del regno di Sicilia. Mentre Enrico a sud cooperava con il senato ribelle di Roma, Federico a nord bloccò tutti i valichi alpini, tagliando così le comunicazioni tra il papa, che risiedeva a Verona, e i suoi aderenti tedeschi. Urbano era ora risoluto a scomunicare Federico, ma i veronesi protestarono contro un tale procedimento preso all'interno delle loro mura; Urbano di conseguenza si ritirò a Ferrara, ma morì prima che potesse dare corso alle sue intenzioni. Il suo successore fu Gregorio VIII.

Secondo la leggenda, morì di dolore udendo le notizie della sconfitta crociata nella battaglia di Hattin del luglio 1187.