PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

Alla scuola di Maria

 

SANTUARI MARIANI

Mosca

Walsingham

Loreto

Czestochowa

Altötting

Guadalupe

Aparecida

Vailankanni

La Vang Vietnam

La Salette

Algeri

Lourdes

Fatima

Amsterdam

Akita

Medjugorje

Costa d'Avorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alla scuola di Maria

Adorazione a Medjugorje

La canzone di Medjugorje

 

Messaggi di Maria

 

Gesù ti adoriamo

 

Medjugorje, 25 marzo 2008

 

"Cari figli, vi invito a lavorare 

alla conversione personale. 

Siete ancora lontani dall’incontro con Dio 

nel vostro cuore, perciò trascorrete 

più tempo possibile nella preghiera 

e nell’adorazione a Gesù 

nel Santissimo Sacramento dell’altare,

affinché Egli vi cambi 

e metta nei vostri cuori una fede viva 

e il desiderio della vita eterna. 

Tutto passa, figlioli, solo Dio rimane. 

Sono con voi e vi esorto con amore. 

Grazie per aver risposto alla mia chiamata."  

 

 

Guariscimi

 

Medjugorje, 25 settembre 1995

 

"Cari figli! 

Oggi v'invito ad innamorarvi 

del Santissimo Sacramento dell'altare. 

Adoratelo, figlioli, nelle vostre parrocchie 

e così sarete uniti con tutto il mondo. 

Gesù vi diventerà amico 

e non parlerete di Lui come di qualcuno 

che appena conoscete. 

L'unità con Lui sarà per voi gioia 

e diventerete testimoni dell'amore di Gesù, 

che ha per ogni creatura. 

Figlioli quando adorate Gesù siete vicini anche a me. 

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”  

 

 

Dona la pace

 

Medjugorje, 15 marzo 1984

 

"Anche questa sera, 

cari figli, 

vi sono particolarmente riconoscente 

per essere venuti qui. 

Adorate senza interruzione 

il Santissimo Sacramento dell’altare. 

Io sono sempre presente  

quando i fedeli sono in adorazione. 

In quel momento si ottengono grazie particolari.”

 

Eccomi Gesù