PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

SANTO ROSARIO 

IN VERSI

 

IL SANTO ROSARIO

Misteri della gioia

Misteri della luce

Misteri del dolore

Misteri della gloria

 

Rosarium Virginis Mariae

Storia del Santo Rosario

 Santo Rosario in versi

"Faville nel Roseto"

di Stella Lomonaco Giugni

 

LITANIE  

 

ROSA MYSTICA

 

Da margini e piani le rose fragranti

delizie cantavano felici nell’Eden

e senza gli aculei,

sembravan tripudio di giochi d’infanti.

 

Ma l’alito spinto da fauci d’abisso

spirando sul fallo disfece quei petali.

Fiorirono ancora, ma spine sui rami,

ma belle soltanto sull’ora svanente.

 

Ed albe e tramonti chinati all’ascolto

di voce divina, solenne e profetica,

raccolser l’annunzio

e vollero il simbolo al caldo del Cielo.

 

Con vette levate nel fervido amore

d’attesa al compire di tutte le aurore

ascetiche tinte donarono ai petali:

di rose dorate d’offerte segrete,

di rose rosate di buone virtù,

di rose purpuree da gemme vermiglie

spuntate sul Golgota e fresche al dolore.

 

Negli inni, Tu Rosa del mistico incanto,

ricevi nel simbolo un fervido approdo,

ma resti costretta,

avvolta nei veli de’ margini umani,

perché tu del Cielo sei fiore purissimo

d’immensa vaghezza.

 

 

Indietro      Avanti