PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

SANTO ROSARIO 

IN VERSI

 

IL SANTO ROSARIO

Misteri della gioia

Misteri della luce

Misteri del dolore

Misteri della gloria

 

Rosarium Virginis Mariae

Storia del Santo Rosario

 Santo Rosario in versi

"Faville nel Roseto"

di Stella Lomonaco Giugni

 

LITANIE  

 

IANUA COELI

 

Dove sono le porte celesti

che si schiudon sugli occhi serrati

e si sbarrano ai passi fermati

con la vita sul sangue arrestato?

 

E l’ascesa del ladro che il Cielo

involò con un gesto postremo

e l’assurgere in gloria divina,

del Tuo Corpo con l’anima unito,

non sono forse allo sguardo e pensiero

i segnacoli tesi al cammino?

 

Ed allora, sugli astri e su vette

d’ogni cima del tempo e del cosmo,

son gli stipiti sommi eternali,

che serrati sul male dell’Eden,

poi s’aprirono al sangue del Golgota.

 

E Tu, l’arco fra Cielo e la terra,

Ti posasti a segnare la via,

divenisti la porta novella

quella santa, l’eterna, la sola

che l’amore indulgente disserra.

 

Della porta del Cielo sei l’adito,

e alla soglia ci accogli pietosa,

dolce Madre dei Cieli Regina.

 

Indietro   Avanti