PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

SANTO ROSARIO 

IN VERSI

 

IL SANTO ROSARIO

Misteri della gioia

Misteri della luce

Misteri del dolore

Misteri della gloria

 

Rosarium Virginis Mariae

Storia del Santo Rosario

 Santo Rosario in versi

"Faville nel Roseto"

di Stella Lomonaco Giugni

 

 

MISTERI DOLOROSI  

 

CON L'ANIMO GENUFLESSO

 

Non regge il mio amore materno

che s’agita e pena al soffrire,

pur lieve, d’alcuno de’ figli,

se penso presente Te, Madre,

a fiera tortura del Figlio.

 

Mi prostro ed abbraccio Tua pena

e stretta la prendo per me.

Udivi, vedevi, penavi…

Volevi non essere accanto…

Volevi che fossi Tu infranta

dai colpi spietati, inumani.

 

 

Batteva quel piovere iniquo

su bella Tua cara dolcezza

e tutto fu vasta amarezza

e tutto divenne cordoglio.

 

Le piaghe non terse, tergesti

col duolo dell’animo affranto,

il sangue del Figlio cogliesti

in piaghe del cuore penante.

 

Apristi le braccia a raccogliere

lo scempio del Martire eccelso.

Ti parve l’abbraccio non vuoto,

chè tanto era immenso lo strazio,

da rendersi come un sembiante

vivente con l’ombra dell’animo.

 

 

     Indietro   Avanti