PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

Storia del Pontificato

 

Storia del Pontificato

Papa Bonifacio VI

 

Fonte: Wikipedia

Bonifacio VI fu eletto Papa nell'aprile 896, e morì dopo solo quindici giorni di pontificato.

Si suppone che sia stato messo a morte dal suo successore Papa Stefano VII, appartenente alla fazione Spoletana. D'altronde il suo pontificato — il terzo più breve della storia — diede avvio a un periodo di 8 anni, in cui si succedettero ben nove Papi.

Vi sono, inoltre, storici del Papato che considerano in realtà Bonifacio VI — salito al Soglio di Pietro grazie all'appoggio ricevuto nel corso di veri e propri tumulti dagli avversari della politica filotedesca del predecessore Papa Formoso.

La sua elezione fu infatti dichiarata nulla due anni dopo dal Concilio di Roma dell'898 convocato dal successore Papa Giovanni IX.

 

Fonte: Cronologia

Nato a Roma Bonifacio VI subentrò al suo predecessore l' 11 aprile 896, nonostante in passato ( durante il papato di Giovanni VIII) fosse stato scomunicato per ben due volte sia nella carica di suddiacono che quella di sacerdote. Prima di diventare papa assunse anche la carica di cardinale anche se non vi è notizia della sua diocesi che fu fatta risalire a quella di Porto, ovvero la stessa di Formoso.
La caduta dei carolongi scatenò il caos più totale in tutta la penisola italica, non esclusi i territori vaticani. Le razzie ed la forza militare si sostituirono all'ordine costituito ingenerando ogni forma di degrado morale e materiale nel quale fu certamente coinvolto anche il clero organizzato.

Il pontificato di Bonifacio VI durò comunque solo 15 giorni perchè il 26 aprile dello stesso anno morì. Della sua morte, così come della sua vita non rimase granchè , ufficialmente si spense per un attacco mortale di podagra (vulgo = gota), appositamente eletto già in condizioni di salute molto gravi per lasciare il posto ad altri, ma la leggenda vuole sia stato assassinato da fazioni politicamente contrapposte a quelle spoletane delle quali, per tutta la vita ne era stato fervido sostenitore. Così come rimase un mistero il luogo della sepoltura. In effetti qualche anno dopo, esattamente durante il concilio di Roma dell' 898 tenuto da Giovanni IX, l' elezione di Bonifacio VI fu dichiarata nulla.