PARROCCHIA SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET

Adorazione eucaristica perpetua

"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" (Gv 4,24)

Home

Come raggiungerci Contatti Mail: venite.adoriamo@gmail.com
Venite adoriamo
La Parrocchia
L'adorazione
A tu per Tu
Le nostre preghiere
Testimonianze
Tabella adoratori
Regole e norme
Diventare adoratore
Archivio eventi

Adoriamo il Signore

Miracoli eucaristici
Preghiere di adorazione
Scritti sull'adorazione
Salmi di adorazione
Meditazioni
Luoghi di spiritualità
Canti
Adorazione on line

 

Storia del Pontificato

 

 

Storia del Pontificato

Papa Adeodato II

Fonte: Wikipedia

 

Adeodato II fu Papa dal 672 al 676. Su di lui si hanno poche notizie. Era un monaco del chiostro romano di Sant'Erasmo sul colle Celio, e fu attivo nel miglioramento della disciplina monastica e nella represione del Monotelitismo. Viene talvolta indicato come Adeodato (senza ordinale), in quanto il suo predecessore Adeodato I viene talvolta indicato come Papa Deusdedito.

 

Fonte: Cronologia.it

 

Non vi sono notizie delle sue origini, viene considerato romano perchè quando fu proclamato papa era l'abate del convento di Sant'Erasmo al Celio.
La sua nomina avvenne l' 11 aprile del 672 ed il suo pontificato fu uno dei più sereni anche se perdurò il distinguo tra Chiesa ravennate e quella romana.

Le uniche incerte notizie sono esclusivamenete rivolte a confermare la volontà papale di rendere autonomo il popolo veneziano che da questo pontefice sembra abbia ereditato la faccoltà di eleggere un proprio "dux" o doge, proprio per contrastare l'egemonia orientale a favore dei longobardi.
Adeodato II inoltre riuscì a restaurare ed impreziosire il suo ex convento, le cui rovine furono successivamente testimoniate fino al XVI secolo.

Adeodato II morì il 17 giugno del 676 e fu sepolto a San Pietro.